Ipsia

Ipsia-Foto

La storia dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato ha inizio nel giugno del 1948 con la presentazione da parte dell’amministrazione comunale di Maniago e dell’Istituto Veneto del Lavoro della prima richiesta di contributo al Ministero per l’Industria e il Commercio per la costituzione di un laboratorio-scuola per coltellinai.

Nel giugno del 1949 il Ministero concede il contributo e tra aprile e ottobre 1950 viene completamente delineata la fisionomia del laboratorio-scuola per coltellinai che trova la sua espressione nello statuto, approvato definitivamente nel gennaio 1951.

Nel marzo 1951 vengono acquistati i primi macchinari e collocati nei locali della ex GIL; nel maggio dello stesso anno si costituisce il Consiglio d’Amministrazione del laboratorio-scuola, ad agosto l’amministrazione comunale di Maniago si accolla l’intera spesa per l’adattamento dell’antica officina elettrica a sede del laboratorio. Finalmente, a settembre 1951, avviene l’inaugurazione del laboratorio nei locali della ex GIL.

Con l’anno scolastico 1951-52 inizia il 1° Corso di Meccanici Coltellinai sotto la direzione dell’Ingegner Pasquale Adessa. Il corso, di durata biennale, conferisce la qualifica di Meccanico Coltellinaio.

Dopo qualche anno dalla sua istituzione, il laboratorio-scuola diventa sede coordinata dell’Istituto Professionale di Stato “G. Ceconi” di Udine.

Nel 1960 diviene sede coordinata dell’I.P.S.I.A. “L. Zanussi” di Pordenone assumendo la denominazione di “Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato” e nel 1964 viene inaugurata la nuova sede di via Vittorio Emanuele.

Negli anni ’60-’70 vengono attivati corsi di alta specializzazione per congegnatori meccanici e stampisti richiesti anche all’estero; è di questo periodo il gemellaggio con le industrie FORD di Colonia. Oltre ai corsi diurni viene aperto un corso serale a cui partecipano numerosi allievi che nel tempo diventeranno affermati imprenditori.

Nel settembre 1982 viene avviato il corso di Installatore di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Nel 1994 viene avviato, per la prima volta in Provincia di Pordenone, il corso Operatori dei Servizi Sociali che porterà al diploma numerose ragazze del territorio.

A settembre 1997 l’IPSIA diventa sede coordinata del Liceo Scientifico Statale “E. Torricelli”.

Con l’anno scolastico 1999/2000 viene avviato il progetto M.A.P.P.A (Metodo di Apprendimento per un Progetto Professionale Autonomo).

Il 5 Dicembre 2001 viene posta la prima pietra del nuovo edificio di via Udine che sarà inaugurato il 22 aprile 2004.

Nell’ anno scolastico 2004/2005 viene finanziato dal Distretto del coltello il progetto DEDALO.

Ultima modifica il 17-03-2021